Danza delle energie


Ascolto del corpo  e origine del movimento

A volte le cose semplici diventano difficili solo perché non si è consapevoli del proprio corpo, del corpo nello spazio, di ogni singola parte del corpo nell’interazione con l’ambiente circostante. Tuttavia il corpo vive attraverso il respiro e il respiro è movimento… Il movimento è armonia e armonia è danza, la danza della vita. Attraverso il movimento del respiro la vita viene nutrita altrimenti cesserebbe. L’assenza di respiro è la condizione essenziale per la vera immobilità del corpo. Se pensiamo di essere immobili non è possibile in quanto il respiro (anche impercettibile) rende vano questo intento. il movimento diviene la base essenziale della vita. Conoscendo, approfondendo, sviluppando, ampliando e usando il movimento come unione tra corpo mente e spirito, è possibile trasformarlo in strumento di autoguarigione.

Benefici della danza delle energie

Si possono ottenere significativi miglioramenti per il fisico, per la mente e lo sviluppo spirituale. Facciamo un esempio, mettiamo che chi si cimenta nella pratica e abbia una situazione emotiva (mentale) che vuole migliorare, è possibile farlo. In quanto il termine emozione, significa in movimento, andando ad allenare la propria attenzione sul movimento e quindi acquisendo consapevolezza, è possibile acquisire quella abilità che permette di maneggiare con efficacia eventuali squilibri. Questo concetto di consapevolezza è poi riportato anche per il corpo, e per il cammino spirituale, che fa della consapevolezza un elemento essenziale per il suo sviluppo.

In origine era la Danza, e la Danza era il ritmo e il ritmo era la danza. In principio era il Ritmo, tutto è stato fatto da lui, senza di lui nulla è stato fatto. Silvia Del Vigna Aggiunge: Il ritmo è il battito del cuore e il soffio del respiro: ritmo è vita.

" Serge Lifar "


Durata del trattamento: 90 minuti

Costo del servizio: € 20