Massaggio Linfodrenante


Cos’è il massaggio linfodrenante?

Le cattive abitudini di stile di vita come la sedentarietà  insieme all’alimentazione sbagliata e poca la attività fisica, posso causare ristagni dei liquidi e rallentare la regolare circolazione linfatica.

I benefici del massaggio linfodrenante

Il corretto funzionamento dell’apparato linfatico è molto importante per prevenire la comparsa di edemi e gonfiori, ritenzione idrica (cellulite), problematiche e inestetismi  legate alla pelle e cute. Inoltre si hanno dei miglioramenti per quanto riguarda la circolazione venosa (alleggerendola), attenua smagliature e cicatrici. Il massaggio linfodrenante, da solo più stimolare un normale funzionamento di questo apparato, si consiglia oltre a questo tipo di soluzione un corretto stile di vita e il parere di un medico esperto.

La tecnica

Si esegue attraverso movimenti delicati  delle mani sul corpo atti ad favorire il normale flusso linfatico. Consiste in sfioramenti lievi effettuati dalla periferia del corpo verso al centro, (ad esempio dalla caviglia verso la coscia), i movimenti sono leggeri e ritmici, tanto da poter essere eseguito su parti del corpo anche molto delicati e in presenza di capillari fragili.


Vivete soltanto nel presente, non nel futuro. Fate del vostro meglio oggi; non aspettate il domani.

"Paramahansa Yogananda"

Durata del trattamento: 60 minuti

Costo del servizio: € 30