Yoga della potenza

Seminario di introduzione allo yoga della potenza

Hatha yoga è lo YOGA della potenza, il più conosciuto in occidente spesso svilito a semplici esercizi ginnici. Sicuramente consente di trarre benefici alla colonna vertebrale, nostro asse portante, alla postura che viene dolcemente corretta. La pratica settimanale prevede una serie di esercizi psico-fisici come le asana (posizioni), pranayama (tecniche respiratorie), concentrazione mentale (meditazione), che unite sapientemente, creano una MEDITAZIONE DINAMICA con il corpo, il respiro e mente.

Tuttavia lo Yoga è un’azione mentale, portare la mente-prana nel corpo, veicolata dal respiro “Manas shakti mat prana”, La SHAKTI, la dea madre, la forza creatrice di tutta la manifestazione, talmente potente da essere inavvicinabile per noi umani. Con lo Yoga della potenza e tecniche di KRIYA YOGA, PRANAYAMA, MANTRA andremo a identificarci con alcuni aspetti delle PRANA-SHAKTI, le potenze della natura. Per identificarci con tali potenze abbiamo bisogno si simboli/archetipi ad esempio il sole, archetipo sperimentato da tutti noi, tramite un’ intenzione ben precisa andremo a visualizzare e creare dei percorsi, NADI, per far scorrere il prana cosmico in una forma ASANA e renderla viva, vibrante di vita.

Questa forma di KRIYA YOGA rigenera profondamente il nostro sistema psico-fisico, apportando vitalità ed entusiasmo in tutti gli ambiti della nostra vita. Lo YOGA regala benessere e consente di trasformare se stessi in modo da entrare in contatto con i ritmi della natura e affrontare al meglio le sfide quotidiane e il modo in cui reagiamo ad esse.

Quali sono i benefici dello yoga?

– Previene mal di schiena e dolori cervicali, dona mobilità alla colonna vertebrale

– Aumento della forza vitale (prana)

– Migliora la “propriocezione” indispensabile per la nostra centratura

– Sbocca il respiro diaframmatico

– Combatte Stress, depressione, insonnia, attacchi di panico

– Aumenta la concentrazione e la calma

– Offre una visione ottimistica e positiva della vita

Come facciamo a raggiungere questi risultati?

– Seguire un maestro qualificato

– Mettersi in gioco sul tappetino

– Concentrarsi sulla percezione del corpo – respiro – mente

– Osservare, accettare, godere del momento presente

– Non perdersi d’ animo tutti possono praticare yoga

Insegnante: Mariacristina Consani